AGGIORNAMENTI / INFORMATIVE

Abbonati subito

  • Area riservata con scadenziario
  • Aggiornamento normativo
  • Assistenza in remoto
Scopri di più

REGOLAMENTO EUROPEO IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Regolamento UE 2016/679

Entrato in vigore il 24 maggio 2016, diventerà direttamente applicabile in tutti gli Stati membri a partire dal 25 maggio 2018.

Vengono introdotte regole più chiare per quello che riguarda l'informativa e il consenso al trattamento dei dati, vengono definiti i limiti al trattamento in base alle funzioni dell'ente. Vengono stabiliti i requisiti per il trasferimento dei dati al di fuori dell'UE e viene introdotto il DATA BREACH, ovvero le modalità e tempistiche di notifica delle violazione dei dati personali: il titolare del trattamento dei dati ha 72 ore per avvisare l'autorità di controllo dell'avvenuta violazione.

Parole chiave del nuovo Regolamento sono: PRIVACY BY DESIGN: fin dall'inizio, dalla progettazione di un nuovo processo produttivo, bisogan attuare procedure che garantscano la correttezza, l'integrità, la riservatezza e la sicurezza dei dati. PRIVACY BY DEFAULT: adozione di strumentazione e procedure atte a ridurre il rischio di violazione dei dati trattati. ACCOUNTABILITY: maggiore responsabilizzazione di titolari e responsabili del trattamento. Adozione di misure di prevenzione e protezione che garantiscano l'applicazione de regolamento. DPO- Data Protection Officer: designazione di un responsabile della protezione dei dati. Figura professionale con competenzenormative, tecniche e di comunicazione.

Il Regolamento UE 2016/679 avrà impatto a livello tecnologico, organizzativo e legale per gli enti e le imprese, che dovranno attuare procedure chiare e definite per il trattamento dei dati. Il consenso al trattamento deve essere preventivo e inequivocabile ed esplicito, per i dati sensibili.

Per avere informazioni dettagliate e adeguate alla vs realtà aziendale, contattateci allo 0481 062066.